Categories
16 dicembre
2014
Fai da te Il Natale
1814 Views

Come avere un “Natale green”

Durante il periodo Natalizio dobbiamo dimostrare attenzione per l’ambiente.

Natale non deve essere un peso per l’ambiente. Con un piccolo sforzo e un pò di immaginazione, possiamo ridurre l’impatto ambientale del periodo Natalizio.

Ecco alcune idee per celebrare la stagione mantenendo la cura per l’ambiente.

Compra Meno

Alcuni regali di Natale riempiono una necessità pratica e devono essere acquistati nuovi. Ma molti doni sono veramente inutili. Si può dare di più spendendo meno.

  • Non tutti i doni devono essere comprato al supermercato.

Si può dare di più spendendo meno, dando regali di Natale personali e unici. Mentre i bambini possono apprezzare l’oggetto comprato al supermercato lucido e luminoso, la maggior parte degli adulti apprezza tutto ciò che mostra riflessione ed arriva dal cuore.

  • Semplificare la lista dei regali

Vi sentite sopraffatti da una lista dei regali che è troppo lunga? Ecco un’idea per contribuire a ridurre la vostra lista e semplificare il rituale famigliaregalo.

Prima dell’inizio della stagione delle vacanze, inserire i nomi di tutti i membri della famiglia (solamente gli adulti perchè per i bambini deve sempre essere Natale!!) su altrettanti fogli di carta e mettereli in un cappello. A turno, pescare un nome, il nome che si sceglie è il destinatario del regalo di Natale. Mantenete il vostro prescelto in segreto, per aiutare a mantenere l’elemento di sorpresa.

La vostra lista dei regali per gli adulti nella vostra famiglia è appena stato ridotto a uno! Ora è possibile concentrarsi su un regalo speciale per la persona selezionata, senza la difficoltà e le spese di trovare il regalo giusto per tutti.

Se la famiglia non è insieme, chiedere alla nonna o a qualcun altro in famiglia di raccogliere i nomi dal cappello per tutti, per delega. Funziona altrettanto bene. Un accordo su limite di spesa aiuterà tutti.

Acquisto Intelligente pensare ‘verde’

  • Sguardo per i regali fatti a livello locale

Molti doni nel mercato di oggi provengono da mezzo mondo, e l’impatto del trasporto contribuisce in modo significativo alle emissioni a effetto serra e al riscaldamento globale. Fiere dell’artigianato locali e botteghe artigiane sono una buona fonte per i regali che arrivano senza i costi aggiuntivi di trasporto. E i regali fatti a livello locale hanno spesso una storia che va con il dono, dal momento che l’artigiano e l’origine del dono sono noti.

  • Scegliere i regali fatti da fonti riciclate

Molti individui e le piccole imprese hanno sviluppato ottimi prodotti con materiali riciclati. Sostenere queste imprese consente di ridurre il flusso di rifiuti, promuovendo al contempo il concetto di fare il miglior uso dei materiali disponibili.

  • Preferire un prodotto come “privo di batteria

Secondo l’EPA, circa il 40% di tutte le vendite di batterie si verificano durante la stagione delle vacanze. Le pile usate sono un pericolo per l’ambiente. Anche le batterie ricaricabili alla fine trovano la loro strada nel flusso dei rifiuti.

  • Evitare di giocattoli per bambini che promuovono la violenza

C’è troppa violenza nel mondo, e la nuova ondata di videogiochi per i bambini è preoccupante. Ricordate il tema del Natale è “Pace sulla Terra”. Ci sono molti giocattoli e giochi che sono divertenti, e alimentano la creatività e il senso di gioco attivo per i bambini.

  • Riciclaregalo’ è OK

C’è molta discussione in questi giorni circa l’etichetta dietro la tendenza a ricicla-regalo’, cioè, di trasmettere un regalo che hai ricevuto, ma di cui non hai bisogno. Cosa c’è da discutere? Il riciclo del regalo ha perfettamente senso. Se si riceve qualcosa di cui non si ha davvero bisogno, èmeglio cercare i modi per riutilizzare questo dono passandolo a qualcuno che possa usarlo. Naturalmente, il riciclaggio deve essere fatto con cura in modo da non offendere il donatore originale, ma facendo capire che tenere un dono che non è necessario è uno spreco.

Un ottimo modo per insegnare ai bambini lo spirito di dare durante il Natale è quello di chiedere loro di scegliere 3 giocattoli con cui non giocano molto, e donarli a un rifugio per senzatetto, o ad un orfanotrofio.……..

Lauren, New Hampshire

Connettiti con la natura

Natale è un momento per dare, e un momento per la famiglia. Che grande opportunità per iniziare una tradizione di famiglia quella di instillare i valori di vita sostenibile per i vostri figli, amici e comunità. Avviate una nuova tradizione di Natale  terra-friendly!

  • Escurione nella natura con la famiglia

Una tranquilla passeggiata nella natura il giorno di Natale sarà ricordato e apprezzato più che il punteggio della partita di calcio. Organizza la tau passeggiata prima del pranzo di Natale quando ognuno di noi ha ancora un sacco di energia. La passeggiata saprà anche stimolare appetiti e fornire un argomento comune per la conversazione durante i pasti.

  • Dedicarsi alla natura

Piantare un piccolo albero insieme simboleggia il valore della natura. Un’ora donata per la pulizia e la valorizzazione di una zona naturale arricchisce anche il donatore e riconosce la natura come la fonte del nostro benessere.

  • Decorare un albero per gli uccelli

Posizionare campane sementi e seminiere su qualsiasi albero nel vostro giardino, preferibilmente un albero a cielo aperto in cui i gatti possono essere visti facilmente dagli uccelli. Per attirare una grande varietà di uccelli utilizzate vari tipi di semi. Questa è una grande attività per i bambini, e offre un’importante fonte di cibo per gli uccelli durante l’inverno.

Abbassare l’impatto dell’illuminazione Natalizia

In passato, la casa con le luci di Natale più decorative era considerata la migliore’. I tempi sono cambiati. Il costo dell’energia elettrica va ben oltre la bolletta e l’elettricità drena risorse naturali.

  • Ridurre le illuminazione per esterni

Una presentazione più piccola delle luci può essere ancora attraente, e più appropriata nella stagione del donare’. Il risparmio di energia elettrica è anche un modo di donare, in quanto la conservazione delle risorse èun beneficio per tutti.

  • Utilizzare luci a LED per l’illuminazione della casa e dell’albero di Natale

Le luci di Natale a LED utilizzano fino al 95% in meno di energia rispetto alle tradizionali e durano fino a 100.000 ore se usato in interniLe luci di Natalizie a LED utilizzano 0,04 watt per lampadina, 10 volte meno di mini lampadine e 100 volte meno rispetto alle lampadine tradizionali. Come bonus aggiuntivo, se una delle luci a LED si brucia il resto del filo rimarrà acceso

  • Mini-luci per risparmiare energia

Se stai per acquistare un nuovo set di luci, confrontale sulla base di parità ‘lunghezze illuminati‘. Per una più efficiente illuminazione di Natale all’aria aperta, prenderte in considerazione le nuove luci a LED solari ora disponibili.

  • Spegnere le illuminazioni di Natale prima di andare a letto

E ‘semplicemente uno spreco di energia lasciare le illuminazioni di Natale  accese di notte, dopo che tutti sono andati a dormire.

Realizzate biglietti di auguri fai da te

I biglietti di auguri di Natale comprati al supermercato sono ricchi, elegantei e costosi! Inoltre viene consumata una quantità enorme di risorse naturali per un elemento usa e getta. La quantità di biglietti venduti durante il periodo Ntalizio riempirebbe un campo di calcio alto 10 piani, e richiede la raccolta di quasi 300.000 alberi. I biglietti di Auguri di Natale fatti in casa non saranno come quelli di un professionista, ma sono più personali e altrettanto apprezzati. Fare le carte è anche una divertente attività per la famiglia durante le settimane che precedono il Natale.

Il calendario dello scorso anno è un buon punto di partenza quando si realizzano biglietti di Auguri fai da te, dal momento che le immagini sono grandi, colorate e stampate su carta pesante simile in peso dal cartoncino.

Le opere d’arte dei vostri figli è un’altra buona fonte per le immagini dei biglietti di auguri di  Natale. Anche gli “scarabocchi” di più piccoli sono interessanti, divertenti e particolarmente adatti per la stagione. Genitori e nonni, zie e zii probabilmente apprezzaranno l’arte del bambinoanche più di una cartolina comprato al supermercato.

Alternative alla Carta da regalo

La metà della carta da pacchi consuma ogni anno viene utilizzata per avvolgere e decorare prodotti di consumo. (Fonte: Il Manuale del Recycler, 1990)

  • Utilizzare carta da imballaggio ecologico

Scegli carta da imballaggio realizzata con fibre come la canapa, o cart ache utilizza materiale riciclato.

  • Riciclare le carta da regalo se possibile

Le grandi conefzioni regalo di solito hanno grandi sezioni senza piega che possono essere riutilizzati per avvolgere i regali più piccoli. Se si aprono le confezioni regalo grandi con cura, la carta può essere messa da parte per il riutilizzarla per altre occasioni di scambio regali. Nastri e fiocchi, naturalmente, possono essere riposti in una scatola fino al prossimo anno, quando apprezzerete il fatto di averli e non doverli comprare nuovi.

  • Utilizzare nastri con parsimonia, o per niente

Se avete intenzione di usare il nastro per finire il vostro pacco regalo di Natale, utilizzate quello ricilato. Il nastro, più della carta da imballaggio può essere recuperato

  • Scegliere alternative alla carta da regalo commerciale

Ci sono molte opzioni che sono soluzioni interessanti a costo zero. Pacche regalo possono essere realizzati con ritagli di tessuto, o il confezionamento può essere effettuato utilizzando fumetti, vecchi calendari, mappe, poster e altro.

Fonte http://eartheasy.com/give_sustainchristmas.htm


Leave a Reply







*

Commenti recenti

BENITO
2014-12-12 01:14:04
DA BABBO NATALE IO PREFERISCO UN REGALO, UNA BOTTE DI VINO ARAGOSTA. ****************************...
BENITO
2014-12-12 01:06:50
BUON NATALE E FELICE ANNO NUOVO....

Popular Posts

Alberi di Natale a parete
31 ottobre 2014
Fai da te, Il Natale
Alberi di Natale a parete
Un albero di Natale da parete per chi ha problemi di spazio o semplicemente per chi vuole un albero di Natale originale!
Disegni semplici da colorare di Natale
07 novembre 2014
Fai da te, Il Natale
Disegni semplici da colorare di Natale
Colorate con i vostri bambini fantastici disegni Natalizi, dipingete le immagini di Natale con i numeri.
Decorazioni natalizie da esterno
12 novembre 2014
Fai da te, Il Natale
Decorazioni natalizie da esterno
Stufi di Babbo Natale gonfiabile? Quest'anno avete deciso di inviare Rudolph e le sue amiche renne di Babbo Natale nel polo nord?