Natale è il mio periodo dell’anno preferito… ma questo già lo sapete!
Anche tu sei un amante del Natale che lo aspetta con trepidazione ogni anno? Desideri che sia Natale ogni giorno? E se ti dicessi che ci sono città e luoghi in cui festeggia il Natale tutto l’anno? Sì, hai sentito bene! Esistono dei luoghi in cui il Natale si festeggia 365 giorni l’anno!
Ecco a voi 5 località meravigliose, e anche un po’ insolite, per vivere lo spirito del Natale in tutte le stagioni dell’anno!

1. Rovaniemi, Finlandia

Il Villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi, appena a nord del circolo polare artico in Finlandia, è una delle destinazioni di viaggio più popolari al mondo per le famiglie, anche in inverno quando le temperature sono sotto lo zero. Per i bambini piccoli, visitare la città in cui è iniziata la leggenda di Babbo Natale è un’esperienza magica ed è un luogo molto ricercato anche dagli adulti per trascorrerrci le vacanze di Natale o la luna di miele.
I finlandesi credono che la casa originale di Babbo Natale risieda nel misterioso Korvatunturi in Lapponia. Tuttavia, poiché la posizione esatta deve essere tenuta segreta, opera da un ufficio nel pittoresco villaggio di Babbo Natale a Rovaniemi. Lì gli elfi ti condurranno attraverso un passaggio poco illuminato, fiancheggiato da regali. Esiste un pendolo gigante chiamato “Regolatore di velocità di rotazione terrestre”: dì al bambino che è in te che Babbo Natale lo usa per girare il mondo per consegnare regali. Salite alcune scale è possibile vedere da vicino un uomo barbuto seduto su una grande sedia di legno, circondato da libri, una mappa del mondo e un baule pieno di lettere. Dal 1985, Babbo Natale ha ricevuto più di 15 milioni di lettere da oltre 200 paesi. Durante i mesi festivi, riceve circa 30.000 lettere al giorno. Con un grande sorriso, ti darà il suo benvenuto: “Ho, ho, ho! Benvenuto nel circolo polare artico! Puoi saziare la tua curiosità chiedendogli come scivola giù dal camino con il suo sacco pieno di regali o semplicemente dargli un abbraccio.
Accanto, presso l’ufficio postale del Villaggio di Babbo Natale, puoi scrivere cartoline ad amici e persone care. La posta verrà timbrata con uno speciale timbro postale del circolo polare artico e potrai vederla consegnata subito o poco prima di Natale.

>> https://www.visitrovaniemi.fi

Foto credit: https://www.facebook.com/VisitRovaniemi.fi/

2. Drobak, Norvegia

Tra le varie città che si contendono la nascita di Babbo Natale troviamo Drobak, capoluogo del comune di Frogn, poco lontano da Oslo, in Norvegia. Qui lo spirito di Babbo Natale aleggia sulle acque, le foreste, e la piccola cittadina, facendoci sognare. Drobak è un incantevole villaggio fatto di stradine che risalgono al Settecento e all’Ottocento, con tipiche cassette in legno e decorazioni natalizie, che donano un fascino da favola, accese tutto l’anno. La gente della città crede davvero che qusta sia la città natale di Santa Claus o per lo meno luogo che viva lì durante dell’anno quando non è in Lapponia, una sorta di rifugio in cui Babbo Natale risiederebbe in incognito.
Nel centro del paese troviamo piazza Torget, qui, nella casa di Natale Tregaarden possiamo ammirare l’Ufficio Postale di Babbo Natale e la collezione Natalizia permanente più grande di tutta la Norvegia. L’Ufficio postale riceve ogni anno milioni di lettere di bambini da tutto il mondo scrivono che inviano le loro liste dei desideri a Babbo Natale. Le lettere che l’ufficio postale riceve sono indirizzate a Babbo Natale e sono conservate in una collezione nota come “Collezione di Babbo Natale”.
Perchè non provi anche tu a scrivere una lettera a Babbo Natale?
Questo è l’indirizzo della sua residenza Norvegese: Tregaardens Julehus – Havnebakken 6, 1440 Drøbak, Norvegia

Chissà, potrebbe effettivamente leggerlo e la tua lettera diventerà parte della collezione di Babbo Natale!

3. North Pole, Alaska

North Pole - Alaska

Strade con nomi come “Snowman Lane” e “Santa Claus Drive”, questo posto è il paradiso di tutti gli amanti del Natale! Questa città in America è sempre vestita con lo spirito festivo del Natale: i lampioni sono decorati con motivi di canna da zucchero candito e molti edifici sono dipinti con colori e disegni natalizi.
Agli abitanti di questo villaggio piace il Natale tutto l’anno ma i festeggiamenti diventano molto speciali a dicembre. Ogni anno la comunità di North Pole inizia le festività natalizie con un Festival invernale che include fuochi d’artificio, un concorso di sculture di ghiaccio e una cerimonia di accensione dell’albero della comunità.
Secondo un’antica tradizione, in questo villaggio possiamo anche trovare la Casa di Babbo Natale, la casa “ufficiale” di Babbo Natale nata nel 1952 come polo commerciale e trasformatosi in ufficio postale alla fine degli anni ’70, per poi diventare un centro di attrazione turistico. La Santa Claus House di North Pole è nota per la statua di Babbo Natale più grande al mondo che accoglie visitatori e curiosi tutto l’anno. Anche qui l’Ufficio Postale di Babbo Natale è attivo e riceve centinaia di lettere inviate a “Babbo Natale, Polo Nord, Alaska”. Un team di volontari lavora 24 ore su 24 per garantire che ogni lettera sia consegnata!

Santa Clause House North Pole - Alaska
Foto credit: https://www.facebook.com/santaclaushouse

4. Santa Claus, Indiana

Il nome dice tutto. Ti sei mai chiesto dove Babbo Natale trascorre le sue estati? Si ritiene che questa città sia uno dei luoghi preferiti di Babbo Natale.
In posizione centrale nel cuore dell’America (a tre ore da Indianapolis, St. Louis, Cincinnati e Nashville) la città di Santa Claus è all’altezza del suo nome. Qui Babbo Natale è più di un personaggio di fantasia, qui, è una vera figura che permea ogni angolo della città. I negozi di alimentari, i fast food e persino i negozi di liquori e gli studi medici presentanolo integrano come parte del loro nome e logo, quindi ti sorveglia ovunque tu vada. La città, con una popolazione di circa 2.500 abitanti, ha strade con nomi come Silver Bell Terrace, Candy Cane Lane, Reindeer Circle e Prancer Drive. I camion dei pompieri locali sono soprannominati Rudolph, Dasher e Blitzen. I visitatori possono godere di attrazioni a tema natalizio 365 giorni all’anno in questa storica città del Midwest con un parco a tema e un castello di caramelle.

>> https://santaclausind.org/

5. North Pole , New York

North Pole - New York

North Pole è un piccolo borgo situato nella città di Wilmington all’interno della contea di Essex, New York, conosciuta come la casa estiva di Babbo Natale, è una delle località preferite dagli amanti del Natale.
Questa zona ha alcuni dei paesaggi più spettacolari del paese con le montagne che offrono uno sfondo meraviglioso alle acque tranquille del fiume AuSable. L’attrazione principale della città di North Pole è l‘officina di Babbo Natale (Santa’s Workshop, il parco a tema più antico della nazione). Inaugurata nel 1949, questa attrazione è un villaggio in stile alpino vicino a Whiteface Mountain, dotato di spettacoli di Natale, un treno a vapore, un negozio di articoli da regalo, un ufficio postale e giostre. Ci sono treni alla menta, spettacoli teatrali, spettacoli musicali ed elfi che camminano ovunque! I bambini possono parlare con Babbo Natale e interagire con le renne.

North Pole - New York
Foto credit: https://www.facebook.com/NorthPoleNY/